Chigi

Tajani (per conto di Berlusconi) va a dire no a Draghi, ma tratta sul governo

Le mosse del premier

28 Gennaio 2022

Mentre Antonio Tajani, coordinatore di Forza Italia, esce da Palazzo Chigi, accompagnato da una nota nella quale si parla di “incontro cordiale”, pur ribadendo che il partito continua a preferire che il premier rimanga a Palazzo Chigi, arriva l’indiscrezione per cui Matteo Salvini sarebbe pronto a fare il nome di Franco Frattini. Un uno-due che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.