È l’azienda del fondo kkr

Marelli, via in 550 tra impiegati e quadri

Di FQ
28 Gennaio 2022

Dopo i 1.500 licenziamenti a livello globale, Marelli ha annunciato 550 esuberi anche in Italia su 7.900 occupati. La società, che conta su oltre 58 mila dipendenti in tutto il mondo dislocati in 170 sede, è nata nel 2019 dalla fusione tra l’ex Magneti Marelli, venduta da Fiat Chrysler e la giapponese Calsonic orchestrata da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.