Congo

Delitto Attanasio: i soliti sospetti

Nuovi arresti. L’operazione presa con le pinze dagli investigatori italiani

20 Gennaio 2022

“Vogliamo vederci chiaro”. L’operazione delle autorità congolesi lascia perplessi gli investigatori italiani. La scorsa notte, infatti, la polizia del Nord Kivu ha comunicato di aver arrestato due uomini (un terzo, il capo della banda soprannominato “Aspirant”, è ricercato) ritenuti responsabili dell’omicidio, nel 2020, dell’ambasciatore italiano in Congo, Luca Attanasio, e del suo carabiniere di scorta, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.