I dossier

“Ai Paesi poveri vaccini in scadenza, i Paperoni sono sempre più ricchi”

Scandalo globale - Le denunce di Airfinity e Oxfam

Di Patrizia De Rubertis e Stefano Vergine
18 Gennaio 2022

Airfinity, società internazionale che studia i numeri della pandemia, ha stimato già lo scorso settembre che 241 milioni di dosi di vaccini acquistate dal G7 e dall’Ue rimarranno inutilizzate e scadranno entro marzo, previsione ora confermata dai fatti. L’Unicef, infatti, ha denunciato che le nazioni più povere hanno rifiutato più di 100 milioni di dosi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.