Scandalo Palamara

La Cassazione si allinea al Consiglio di Stato: annullata la nomina di Prestipino a Roma

Al vertice - Al suo posto arriverà Franco Lo Voi, procuratore di Palermo, che ha lavorato con l’ex procuratore di Roma Giuseppe Pignatone in perfetta sintonia

15 Dicembre 2021

La Cassazione mette la parola fine ai ricorsi di Michele Prestipino contro l’annullamento della sua nomina a procuratore di Roma da parte del Consiglio di Stato. Al suo posto arriverà Franco Lo Voi, procuratore di Palermo. Il ricorso di Prestipino è stato respinto poiché il Consiglio di Stato “non ha travalicato il confine della propria […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.