Il mega sfruttamento

Non solo Firenze: coop in appalto, lavoratori ricattati

Di Leonardo Bison
13 Dicembre 2021

Dal 6 dicembre, i circa 90 lavoratori delle biblioteche di Firenze e i 10 dell’Archivio civico hanno proclamato lo stato di agitazione: temono per il loro futuro, con un appalto in scadenza ad aprile che non può più essere prorogato. E con l’intenzione, da parte dell’amministrazione, di investire nell’appalto due milioni in meno rispetto a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.