Ergastolo ostativo

Piero Grasso (LeU): “Lotta alla mafia, nessun cedimento”

1 Dicembre 2021

Attorno alle modifiche, volute dalla Corte costituzionale, dell’ergastolo finora ostativo alla libertà condizionata per i boss non pentiti, ieri c’è stata un’altra prova di dialogo per un possibile centro-sinistra Pd, M5S e LeU. “Combattere le mafie difendendo la Costituzione” era il titolo di un dibattito voluto da Piero Grasso, ex magistrato e senatore di LeU, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.