Solo valanghe di rabbia per migranti e vaccinati

28 Novembre 2021

Due valanghe di rabbia si scatenano ormai da tempo nel nostro Paese, mobilitando folle esaltate. Sono identiche in tutto, salvo il nemico. Uno dei cortei vuole eliminare i migranti. L’altro disprezza e punta a eliminare i vaccinati. Poiché queste due onde di rabbia sono simili in tutto, fino ai dettagli rituali, ma sono provocate da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.