Regno Unito

Londra dixit: “Il soccorso sia reato”

I profughi e La Manica - Identificata vittima curda, oggi vertice in Francia

28 Novembre 2021

Ha un volto e un nome la prima vittima identificata del naufragio nel Canale della Manica in cui mercoledì sono annegati in 27, compresi una donna incinta e tre bambini. Maryam Nuri Mohamed Amin, 24 anni, riconosciuta da alcuni familiari, veniva da Ranya, un villaggio curdo nel nord dell’Iraq, e si era imbarcata sul gommone […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.