Il risparmio tradito

Euro digitale: buono per i risparmiatori, cattivo per le banche

22 Novembre 2021

Anche sull’euro digitale le banche italiane diffondono notizie infondate, fake news . È infatti un’invenzione che esso verrà introdotto per “combattere le pseudo-valute digitali e l’illecito” o che “frenerà l’evasione”, come ha affermato il 1° novembre al Corriere della Sera Antonio Patuelli, presidente della loro associazione (Abi). In realtà l’impatto che potrà avere sul bitcoin […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.