L’inchiesta a Milano

Caso camici, Fontana non si farà interrogare. Il legale: “Utopistico convincere la Procura”

9 Novembre 2021

In pubblico aveva spiegato la sua innocenza: “Non scherziamo (…). Era per dare una mano all’emergenza Covid”. Giugno 2020. Sui giornali il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, così tentava di spiegare il caso dei camici del cognato Andrea Dini prima venduti alla centrale acquisti della Regione (Aria) e poi donati. Indagato per frode in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.