Francia

Attacca gli agenti con un coltello ma in Italia era un “regolare”

9 Novembre 2021

Aveva un permesso di soggiorno italiano, Lakhdar Benrabah, l’algerino che ieri mattina ha aggredito dei poliziotti con un coltello davanti ad un commissariato di Cannes. Gli agenti si sono salvati grazie ai giubbotti antiproiettile. L’uomo avrebbe invocato il profeta Maometto. I poliziotti sono stati più volte bersaglio dei terroristi in Francia. Il 23 aprile, era […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.