Strategia social

L’ultima arma dei Talib: twitter

I messaggi a flusso continuo servono a rassicurare, ma anche intimidire milioni di follower

24 Ottobre 2021

Sono centinaia i tweet che i rappresentanti dei talebani hanno inviato dopo la conquista di Kabul il 15 agosto scorso. I talebani di oggi, rispetto a quelli che governavano l’Afghanistan nella seconda metà degli anni Novanta, quando ancora non esistevano i social media, non solo sanno usare le nuove tecnologie in termini tecnici, ma anche […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.