Denuncia sindacati

Mps, “condotta antisindacale della banca”

19 Ottobre 2021

Il 16 settembre i sindacati dei 21.300 dipendenti del Monte dei Paschi avevano minacciato di agire contro l’azienda per le decisioni sulla riorganizzazione della banca. Ieri sono passati dalle parole ai fatti: hanno denunciato Mps per comportamento antisindacale al tribunale e al giudice del lavoro di Siena per “tre procedure fortemente impattanti” e chiedono di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.