Motivazioni appello

Cucchi, “pestaggio ingiustificato e sproporzionato”

19 Ottobre 2021

Per la Corte d’Assise d’Appello il pestaggio subìto da Stefano Cucchi è stato ingiustificato e sproporzionato. Nella motivazione della sentenza, che lo scorso 7 maggio ha condannato a 13 anni di carcere per omicidio preterintenzionale i due carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’alessandro, i giudici hanno scritto che “le violente modalità con cui è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.