Strage della discoteca

Corinaldo, un indagato arrestato: armi e droga

19 Ottobre 2021

Uno dei componenti del gruppo di giovani ritenuto responsabile della strage alla discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona) è ora destinatario, insieme ad altre tre persone (una delle quali è il padre di un altro indagato per la stessa vicenda), di un’ordinanza di custodia cautelare a fronte delle ipotesi di reato, a vario titolo, di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.