Burocrazia al lavoro

Cultura. Come non fare un concorso pubblico: il caso di quello per mille tuttofare detti “Afav”

Di Leonardo Bison
20 Settembre 2021

Elena ha 34 anni ed è una delle migliaia di persone che da qualche settimana è in attesa della prova orale del concorso di Formez PA volto a reclutare 1.052 Assistenti alla Fruizione, Accoglienza e Vigilanza (Afav) per il ministero dei Beni Culturali. L’Afav è una figura ibrida tra custode, educatore, catalogatore, guida: esiste nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.