La guerra è finita? - Afghanistan - Il giorno dopo l’attentato

Kabul, gli alleati Usa se ne vanno. “Alto rischio nuovi kamikaze”

170 morti e 200 feriti dalla bomba. Washington: “Ora la parte più pericolosa. I talebani ci chiedono di restare”

28 Agosto 2021

È salito a 170 vittime e almeno 200 feriti il bilancio dell’attentato di giovedì pomeriggio all’aeroporto di Kabul – non due kamikaze ma uno, assicurano gli Usa – dove, nonostante le messe in guardia dei talebani e dei militari occidentali, timorosi di nuovi attacchi, la voglia di partire e di sottrarsi al regime degli ‘studenti’ […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.