Una “bozza” di delibera che avrebbe dovuto trasformare la vendita in “donazione”. Il documento è stato depositato agli atti dell’inchiesta sul presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, indagato a Milano per frode in pubbliche forniture nella vicenda dei 75mila camici forniti all’agenzia regionale Aria dalla Dama Spa, guidata dal cognato di Fontana, Andrea Dini. La […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Contro la discarica a Tivoli l’omaggio a Franca Valeri

prev
Articolo Successivo

Mentre la Sardegna bruciava, Solinas era alle nozze della figlia del suo “Mister Wolf”

next