Voghera, per i pm l’assessore leghista Adriatici sparò “consapevolmente” anziché “accidentalmente”. La legittima difesa era quella del marocchino

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La vignetta di Vauro

prev
Articolo Successivo

Conte resiste: modifiche per convincere Draghi e tenere compatto il M5S

next