Salvinismi Insulti razzisti per l’aggressore: pensano sia senegalese invece è di Senigallia Un’affascinante combinazione di analfabetismo funzionale e razzismo imbecille, fenomeni che non mancano di manifestarsi a braccetto. Alcuni lettori del sito “Vivere Pesaro” hanno commentato una notizia di cronaca su un cittadino di Senigallia denunciato per aggressione e si sono indignati considerandolo un atto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Rimini. Ben 11 ministri al Meeting ma non l’unica ciellina di governo: Cartabia (che pensa al Colle)

prev
Articolo Successivo

Licenziare si può. “Io, imprenditore, ma perché devo pagare la maternità al posto dello Stato?”

next