Afghanistan

I Talebani sono al governo. Mullah, missione a Mosca

Gli “studenti di Dio” al Cremlino assicurano di controllare l’85% del territorio: preso anche il valico con l’Iran

10 Luglio 2021

I Talebani non aspettano che gli americani completino il ritiro dall’Afghanistan: proclamano d’avere già preso il controllo dell’85% del territorio, mentre crescono i timori per la situazione umanitaria. Per vent’anni la presenza militare occidentale ha tenuto in piedi governi incapaci – perché minati da rivalità interne e corrotti – di gestire il Paese, senza consolidare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.