Potremmo utilizzare, adattandolo alla questione, il detto popolare “Paese che vai, usanza che trovi”, ovvero “situazione che hai, virus che trovi”. Una partita a calcio necessita di un quarantena di 5 giorni! È la prima volta. Come ci è consigliato per garantire sicurezza ai nostri viaggi, è buona norma, prima dei nostri spostamenti, consultare il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Nel regno di Mou: zero quarantena, zero mascherina

prev
Articolo Successivo

Lavoro “Un diritto costituzionale snobbato da tutti i governi dal ’48”

next