La svolta nelle indagini è arrivata ieri: salgono a 12 gli indagati per il disastro della funivia del Mottarone, che il 23 maggio ha provocato 14 morti, fra cui 2 bambini. Un passaggio che di fatto allarga lo spettro delle indagini della Procura e dei carabinieri di Verbania dalla disattivazione dei freni d’emergenza alla rottura […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Mourinho, lo “Special One” sbarca a Roma Bagno di folla a Ciampino e Trigoria: “Daje!”

prev
Articolo Successivo

Modello Bangladesh e modello Salvini

next