C’è un momento in cui lo scontro fra il tribunale e la Procura che indaga sulla strage del Mottarone diventa talmente violento da ipotizzare apertamente irregolarità nelle indagini. “Mi sta accusando di falso?”, domanda il procuratore di Verbania Olimpia Bossi al Gip Donatella Banci Buonamici. “Non lei…”, replica il giudice. E aggiunge: “Bastava registrare”. Il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Mps, 1 miliardo dallo Stato ad Axa (dove siede l’ex ad)

prev
Articolo Successivo

Video del crollo, Foa contro il Tg3

next