Morti violente

Cinque donne uccise in sette giorni: la conta dei femminicidi non si ferma mai

Dall'inizio dell'anno sono 39 le vittime, tra femminicidi e matricidi. Una lunga scia di sangue

17 Giugno 2021

In sette giorni sono state ammazzate 5 donne: in Italia siamo a quota 33 femminicidi accertati dall’inizio anno a cui vanno sommati i 6 matricidi. Ogni mese una madre è stata uccida dal proprio figlio. Domenica 6 giugno a Trevignano Romano Andrea Bocchini, 34 anni, ha trafitto con un bastone-lancia la madre Graziella Marzioli, 65 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.