L’omicidio

Regeni, a processo i quattro 007 egiziani Il pm: “La sfida è portare i testimoni in aula”

26 Maggio 2021

“Un buon traguardo e un buon punto di partenza”. L’avvocato Alessandra Ballerini parla a nome di Claudio e Paola Regeni, che a caldo scelgono il silenzio. Poche parole, nessuna domanda. Non è “soddisfazione” la parola chiave, per ora, ma “speranza”, quella che per il legale, “dopo 64 mesi, almeno il diritto alla verità non venga […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui