Un piano ambizioso: oltre 4 mila miliardi di dollari per infrastrutture, transizione energetica e riscrivere il patto sociale attraverso l’ampliamento di assistenza sanitaria, sussidi, congedi e istruzione. A cui vanno aggiunti 1.900 miliardi di dollari per gli aiuti post-pandemia. Joe Biden era a suo agio mercoledì nel primo discorso al Congresso riunito a 100 giorni […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

Ddl Lega: scuse pubbliche dai pm

prev
Articolo Successivo

La “Bidenomics” punta ai dimenticati, la base di Trump

next