Tutti a tavola in zona arancione

Sardegna, due indagini sui furbetti del pranzo. E Solinas non li caccia

Apre un fascicolo anche la procura militare per la presenza di un generale

21 Aprile 2021

Lettere anonime, dimissioni annunciate ma mai ufficializzate; licenziamenti con possibili liquidazioni d’oro e due procure che aprono fascicoli. E, sullo sfondo, una legge che moltiplica poltrone e stipendi. Sono alcuni degli ingredienti che arricchiscono il già grasso menu del Sardaragate, lo scandalo che ha investito la giunta del governatore sardo Christian Solinas. Uno scandalo scoppiato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono state modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui