Nodi aperti

A Bruxelles moniti, strigliate e impuntature. Ma non si decide

28 Marzo 2021

La stretta sull’export dei vaccini, la distribuzione dei 10 milioni di dosi “accelerate” di Biontech Pfizer, il certificato verde digitale (volgarmente detto “passaporto”). Ancora, le promesse di Joe Biden e i rapporti con la Russia. Il Consiglio europeo di giovedì ha lasciato una serie di nodi aperti. Austria, Slovenia, Croazia, Lettonia, Repubblica Ceca e Bulgaria […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.