Le regioni scavalcano il governo e lanciano la corsa a Sputnik V. In completa autonomia. Dopo Nicola Zingaretti, che nel Lazio ha annunciato la sperimentazione del vaccino russo, ora anche la Campania di Vincenzo De Luca punta forte su Mosca. Attirando il commento sarcastico – ma interessato – del presidente leghista del Veneto, Luca Zaia: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Draghi riapre “solo” le scuole e zittisce l’aperturista Salvini

prev
Articolo Successivo

Il nuovo picco sembra passato, ora evitiamo di fare i soliti errori

next