Il colloquio - Il finanziere Francesco Carluccio

“Quel giorno che salvai gli elenchi P2 dall’oblio”

“Se avessi sigillato tutto, avrebbero fatto sparire gli elenchi della P2!”

21 Marzo 2021

La notte prima non dormì affatto bene, era molto agitato Francesco Carluccio: l’indomani, il 17 marzo 1981, avrebbe dovuto dirigere una perquisizione a Castiglion Fibocchi, negli uffici di Licio Gelli, un nome che continuava a saltar fuori nell’inchiesta milanese per la bancarotta di Michele Sindona. Forse l’allora maresciallo maggiore Carluccio, oggi energico e gentile ottantaquattrenne, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.