Profumo di fascismo e sali di Mar Morto, romanzo di Vittorio Pavoncello (edizioni All Around srl) è un libro costruito come un meccano. A mano a mano che vi accostate sentite, quasi sotto le dita, la forza dei pezzi di racconto e il legame inesorabile delle connessioni (le viti del meccano) che vi portano da […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Operazione “Drago verde”: il bluff del governo ecologico

prev
Articolo Successivo

Quando le spie russe lavoravano alla Fiat, Agnelli volava a Mosca

next