“Avevo tre figli, ma sentivo che la nostra famiglia poteva accoglierne altri. Così abbiamo deciso di presentare domanda di adozione ma all’epoca la cancelliera del Tribunale ci disse che – giovani e con figli – sarebbe stato difficilissimo. Informandoci, ci siamo avvicinati all’affido e negli anni sono passati da casa nostra ben 8 bambini, la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Ultimina” ma mai ultima, la storia di una contadina femminista a modo suo

prev
Articolo Successivo

Tongass, la foresta intatta più grande del Mondo minacciata dalla sete di Trump

next