Come previsto, la legge di Bilancio 2021 s’avvia all’arrivo (lunedì) nell’aula della Camera nel più completo caos: bisogna insistere sul punto perché, emergenza Covid o no, si tratta di una prima volta nella storia della Repubblica. La commissione Bilancio di Montecitorio, che sarà l’unico organo legislativo a poter apportare modifiche, è letteralmente sommersa da emendamenti […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Dal V-day al 2022. Breve manuale della vaccinazione

prev
Articolo Successivo

Il Monte senza pace. Esposto a Consob: “Numeri secretati”

next