La Germania in lockdown si risolleva pensando al vaccino Alla fine del primo giorno di lockdown duro in Germania – tra strade semi-deserte, serrande semi-abbassate e bambini frustrati dal knock out della piattaforma scolastica digitale in tutto il paese – è arrivata la notizia più attesa: dal 27 dicembre i Laender inizieranno a vaccinare. “Per […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Covid e inquinamento, un altro studio li mette in relazione: la stampa internazionale

prev
Articolo Successivo

La nuova guerra a suon di troll: russi e francesi combattono per l’Africa

next