È tutto pronto per partire ai primi di gennaio con la campagna vaccinale più imponente della storia. Anche prima della fine dell’anno se l’Ema, l’agenzia europea del farmaco, darà il via libera fin dal 21 dicembre al vaccino dell’americana Pfizer e della tedesca Biontech. Il “V day” europeo, coordinato dai ministri della Sanità di Belgio, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 10,99€ / mese*
*fino al 30 Settembre 2021

Articolo Precedente

L’anticorpo monoclonale fatto in Italia che noi non usiamo. Prodotto a Latina, poteva curare (gratis) 10mila malati. I burocrati lo lasciano agli Usa

prev
Articolo Successivo

Virus, stiamo attenti alle sue mutazioni

next