Cristiano Ronaldo sta trascorrendo la quarantena nella sua villa di Torino. Dà del bugiardo al ministro Spadafora, che osa criticarlo. Giura di aver rispettato le regole tornando dal Portogallo, ed è vero. Ma all’andata le ha infrante. Ad ammetterlo è stata la stessa Juventus, in due email alla Asl di Torino. Domenica 4, giorno della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mail box

prev
Articolo Successivo

Addio a RaiSport, Salini propone la chiusura al Cda

next