La scuola politica creata dal senatore Armando Siri, formalmente indipendente dalla Lega, negli anni in cui il partito aveva i conti sotto sequestro ha ricevuto parecchie donazioni da società private. Tra queste ci sono quelle della multinazionale della carne Cremonini. E quelle dell’azienda di costruzioni Psc: nel cui azionariato, proprio nel periodo in cui l’impresa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Atlantia, no all’ultimatum. Il governo verso la revoca

prev
Articolo Successivo

“Andremo a sbattere se la burocrazia decide sui soldi dell’Europa”

next