Ugo Pacifici Noja e Andrea Pettini hanno scritto un libro più importante del loro progetto. È evidente che gli autori, efficaci scrittori ed esperti ricercatori di fatti veri, intendevano colmare un vuoto: raccontare la storia di un grande personaggio del secolo scorso, Angelo Donati, che attraversa l’interventismo, l’imprenditoria, il fascismo, la persecuzione, l’esilio, il ritorno, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Patrimonio artistico a rischio sismico, ma la politica dorme

prev
Articolo Successivo

Tennis, addio al salotto vip. 90 anni e niente candeline

next