Italia Reale. Far finta di essere sani, dove togli la sedia per evitar l’infrazione

31 Agosto 2020

Questa è una miscellanea di storie italiane estive. Minime e istruttive. Che iniziano da un villaggio ionico calabrese, acque blu che scompigliano i sensi. Il quale al viaggiatore che vi giunga nel sabato pomeriggio potrebbe apparire un monastero, svista clamorosa di chi ha prenotato le vacanze. Perché dietro il verde cancello, tra le casette a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.