Aquesto punto il pallino è nelle mani dell’Enel, socio di Open Fiber assieme a Cassa Depositi e Prestiti. Dopo l’endorsement del governo per la rete unica, ieri Telecom ha incassato anche la disponibilità a valutare il progetto da parte di Vodafone, Sky e WindTre, concorrenti dell’ex monopolista, nonché fra i più importanti clienti di Open […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Ambiente, Costa non mantiene la promessa “La sede del ministero in affitto altri 4 anni”

prev
Articolo Successivo

C’era una volta Charlie Hebdo. Processo per una strage

next