Agenti federali con i gas lacrimogeni contro il sindaco di Portland, che contesta proprio la presenza nella sua città di forze inviate da Donald Trump. Portland è la più popolosa città dell’Oregon – oltre 600 mila abitanti – ed è attraversata da otto settimane di manifestazioni anti-razziste. Mercoledì sera, Wheeler, democratico, bianco, 58 anni, sindaco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Tutti uguali agli occhi di Dio, però alle diacone meno soldi

prev
Articolo Successivo

Quando la piccola Alessandra faceva i compiti con Gadda

next