Dopo oltre tre anni e mezzo, volge al termine l’inchiesta condotta dalla pm milanese Grazia Colacicco sulla vendita di diamanti a prezzi gonfiati attraverso le banche da parte dei broker Intermarket Diamond Business e Diamond Private Investment. Per l’accusa si è trattato di una maxi truffa da 2 miliardi durata un quindicennio ai danni di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Guerra dentro confindustria: il mise usato come pedina

prev
Articolo Successivo

Tasse. Nessun nuovo rinvio: fino a fine luglio 142 versamenti

next