Nel giorno della grande marcia a Washington per gridare la voglia di giustizia degli afroamericani dopo la morte di George Floyd a Minneapolis per mano di un poliziotto, ancora una denuncia per la fine violenta di un giovane di colore, Manuel Ellis. L’episodio è avvenuto il 3 marzo ma solo ora è stato reso disponibile […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Più insegnanti, meno poliziotti: le “scuole dei neri” si ribellano

prev
Articolo Successivo

Aerei da guerra al Cairo, ma Roma fa finta di nulla

next