Milano e la Lombardia tutta sono da sempre terra di grandi comici, dai maestri Fo, Gaber, Jannacci, Viola, Funari e i Gufi, agli allievi Cochi e Renato, Paolo Rossi, Abatantuono, Teocoli, Iacchetti, Boldi, Bisio &C.. Ora purtroppo, ridotti come siamo, dobbiamo accontentarci dei sindaci Beppe Sala “Milanononsiferma” e Giorgio Gori “TuttiacenadaMimmo”, ma nel ruolo di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

La vignetta di Mannelli

prev
Articolo Successivo

Testatina

next