Politici, leader, pseudo leader, vip, influencer a nostra insaputa, imprenditori: è un fluire di dichiarazioni, neanche verbose, ma certe, perentorie e dirette. Ieri abbiamo pubblicato la prima parte, quella che segue è la seconda e ultima. 28 febbraio Flavio Briatore, imprenditore: “Questa roba qui è un’influenza. Pensa a quante persone muoiono ogni anno in Italia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Arbasino guidava e Gadda si teneva al freno a mano

prev
Articolo Successivo

Assoli di chitarra e lunghe sfide a scacchi da un balcone all’altro

next