La vera notizia dell’ultima retata al Comune di Palermo per tangenti in cambio di concessioni edilizie non sono gli arresti del capogruppo di Italia Viva, Sandro Terrani (commissione Bilancio), e del consigliere comunale Pd Giovanni Lo Cascio, (presidente della commissione Urbanistica, lavori pubblici ed edilizia privata). Il tasso di inquinamento della classe dirigente del Pd […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

La vignetta di Mannelli

prev
Articolo Successivo

Testatina

next