Talvolta due vicende che magari nulla hanno a che vedere si incrociano per tempi e protagonisti secondo uno scherzo del destino. Forse è il caso di queste due storie sanmarinesi, ma vale la pena di raccontarle entrambe perché sono interessanti anche se non fossero collegate tra loro. Prima storia, inedita: c’è una società di San […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il virus ci vede bene: la nemesi comica di Fontana e Lega

prev
Articolo Successivo

I pizzini di Buzzi al Pd: “Sostenevo il partito e pagavo tutti in nero”

next