Il Fatto, evocato senza farne il nome durante il convegno organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Napoli per un confronto tra la classe forense e il consigliere del Csm Piercamillo Davigo sui tempi del processo e la riforma Bonafede, sarebbe il punto di riferimento della “pessima stampa che ruota intorno a un quotidiano che, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Santelli nomina Ultimo, ma lei governa da Roma

prev
Articolo Successivo

“La spazzacorrotti avrebbe salvato Mani Pulite”

next